Essere la Consulente del sonno del bambino significa aiutare le famiglie a trovare le soluzioni giuste e a supportarle nel processo del riprendimento del sonno continuato cioè non disturbato.
 

Dico " le soluzioni " perché non esiste un modo solo per farlo. Ogni famiglia e ogni bambino sono unici; e per trovare la ricetta giusta ci vogliono il tempo e la pazienza di conoscere il bambino, la famiglia, i loro ritmi quotidiani e le loro abitudini.  

 

La "strada" che ogni famiglia deve percorrere per raggiungere questo scopo può portare tante domande e creare dubbi durante il percorso.
 

La chiave del successo è la pazienza, la coerenza dei genitori e la fiducia nelle capacità dei loro figli.